firmati da Luca Gardini

Garanzia di successo made in Italy

Luca Gardini non è solo un nome: dietro c’è tanta passione e dedizione per tutto il settore enologico; c’è un professionista di 30 anni che ha già conseguito molti successi; un romagnolo attratto da idee nuove di comunicare il vino ed esportare il Made in Italy in tutto il mondo.

Gardini

Proprio per questo la collezione FineWineTasting si affida alla sua esperienza, alle sue capacità, per raccontare al meglio la sinergia tra metallo e vino e la spettacolare degustazione che ne risulta.

Dal 2003, anno in cui viene nominato ufficialmente Sommelier Professionista, la carriera di Luca Gardini è tutta in ascesa. A soli 23 anni diventa il Miglior Sommelier d’Italia e nel 2005 l’AIS gli conferisce il premio alla carriera.

Dal 2005 al 2011 presta servizio come sommelier nel ristorante “Cracco” di Milano trovando anche il tempo, nel 2010, di aggiudicarsi il titolo di Miglior Sommelier d’Europa.

Nello stesso anno, a Santo Domingo, partecipa al concorso per eleggere il miglior sommelier a livello mondiale. I partecipanti devono dimostrare la loro preparazione in campi che esulano quelli del vino: dall’acqua alla cioccolata, dalla birra ai distillati. E Gardini da prova di sapersi giostrare egregiamente anche al di fuori del settore strettamente enologico vincendo il titolo di Miglior Sommelier del Mondo.

Sostenitore di concetti chiave come storia, identità, passione e rispetto per il lavoro è portavoce ideale del lavoro artigianale, della ricerca e dell’innovazione racchiuse nella collezione FineWineTasting.